Bottoni di Odile

come un’isola

L’avevano trovato sulla sabbia umida, tra spugne e conchiglie frantumate. Stava li, quel pezzetto di corteccia, come un’isola desolata nel pieno della bassa marea, abbandonata anche dal mare. Decisero...

Bottoni di Odile

La finestra di Odile

C’è chi il mondo lo guarda dalla finestra, chi – come Odile – ce l’ha dentro. «Ma come si fa a guardare qualcosa lasciando da parte l’io? Di chi sono gli occhi che guarda...