Di Luci E Ombre

La foto è di Emanuela Emyela

Può capitare che all’improvviso si disegni un sorriso nel cielo. Il sole si affaccia timido, oscurato dalla luna, e una specie di Stregatto regala al mondo un ghigno beffardo affinché ogni persona lo possa ammirare. All’apparenza sembra che tutto si adombri, ma in realtà è solo il preambolo di un magico stupore.

E’ come se fossi la mia personale eclissi solare parziale: tra le nubi di un’apparente oscurità riesci a farmi sorridere, ed io non posso far altro che alzare lo sguardo e osservarti rapita, contesa tra la contemplazione di un momento speciale e la consapevolezza di dovermi accontentare della tua penombra.

Se solo avessi ascoltato Dedalo, ora non avrei paura ad indossare queste ali di cera.